PROSPETTIVA UNICA con Pedro Berruguete

Ho scoperto questa bellissima Annunciazione grazie al blog di Jean-Yves Cordier (1). Lì tratta la biografia del pittore spagnolo Berruguete, prospettiva, luce e trasparenze con intuizione. Lo ringrazio comunque per avermi gentilmente inviato le sue foto di questo straordinario lavoro.

Pedro BERRUGUETE - Annunciazione - 1490 - Certosa di Miraflores de Burgos. Foto Jean-Yves Cordier / Lavieb-Aile.

Al di sotto di un aspetto semplice e classico, questa Annunciazione è abbastanza complessa da decifrare quando ci si sofferma a scrutare la sua composizione e soprattutto la sua prospettiva.

Ricordo che la teoria della prospettiva fu fondata nei suoi principi nel 1425 dall'italiano Filippo Brunelleschi. Possiamo quindi presumere che Berrugete abbia acquisito i suoi principi durante il suo lungo addestramento in Italia negli anni 1480.

La traccia delle anomalie narrative.

Descrivendo lentamente questa Annunciazione, ho notato un gran numero di anomalie, distorsioni che mi hanno ricordato una scuola di pensiero dei pittori italiani del XV e XVI secolo. Grazie a queste anomalie l'idea è quella di consegnare un messaggio allo spettatore attento. Ad esempio, sotto, con l'asse del pilastro centrale della finestra (in rosa), vediamo confrontandolo con la mediana della tabella (in bianco) che si inclina chiaramente a sinistra. Vengono quindi evocate le nozioni di squilibrio e mediazione.

D'altra parte, alcuni muri o finestre non sono nemmeno sporgenti. Il tappeto presenta anche anomalie, ecc.  

Berrughete_Annonciation,_pilier_incliné_

L'asse della colonna della finestra (in rosa) si inclina a sinistra rispetto alla mediana verticale in bianco.

Queste anomalie non possono essere lette separatamente. Per interpretarli, è necessario aver attraversato l'intera scena con un approccio concreto e pragmatico al fine di rivelare forse il messaggio del pittore.

La presenza di queste anomalie richiede vigilanza nel decifrare il lavoro . Anche per affrontare il nostro argomento dal punto di vista di questa Annunciazione, è più che mai necessario procedere lentamente e metodicamente sperando quindi di scoprire un messaggio insospettato.

Prospettive del cielo

Per iniziare in silenzio, osserviamo innanzitutto la prospettiva dei soffitti, che è alta, poiché un'Annunciazione viene letta dall'alto verso il basso. Per questo applichiamo la tecnica della stampa passo per passo di ciascuna delle linee di fuga:

Berruguete Annonciation, lignes de fuite

Parte dei punti di dispersione dell'altezza si concentrano su un punto situato sulla mediana della tabella

Le linee di fuga generali (in blu) uniscono un punto focale che è posizionato sulla mediana (in bianco) del formato. Da questo punto si può tracciare una linea dell'orizzonte che passa attraverso la pietra preziosa sulla fronte di Maria. Questa linea dell'orizzonte rivela uno squilibrio tra i livelli dei due pilastri quadrati decorati con sculture: non sono alla stessa altezza. Quindi diversi elementi materiali dell'architettura sono traballanti o sbilanciati mentre la linea dell'orizzonte del cielo è organizzata sulla mediana e sulla fronte di Maria, simbolo della spiritualità. L'opposizione tra il mondo materiale di questa architettura instabile e la rappresentazione in prospettiva narrativa fissata nella mente di Marie installa per il momento una dialettica interessante ma ancora incompleta.

Continuiamo senza avere fretta di trarre una conclusione perché le cose stanno diventando più complesse disegnando le altre linee di volo in altezza:

Berruguete, Annonciation, lignes de fuit

Altre linee di volo in altezza si concentrano sul dito medio e mignolo di Marie.

Le singolari linee di fuga (in blu) dietro Gabriel uniscono due punti focali sulle dita di Maria: il dito medio destro, quello di Saturno, simboleggia la fede e la fiducia in se stessi, e il mignolo destro, quello di Hermes, simboleggia intuizione creativa.

 

Di seguito, con questi tre punti focali, vengono tracciate in totale tre linee di orizzonte del cielo che attraversano tre punti notevoli:

- Sulla linea dell'orizzonte superiore, il punto sulla fronte di Maria segnato da una pietra preziosa

- sulla linea dell'orizzonte mediano, la punta del dito medio di Maria e la punta del sesso di Adamo (statuetta a sinistra)

- sulla linea dell'orizzonte inferiore, la punta del mignolo di Marie e la punta del ginocchio di Eva (statuetta a destra)

BERRUGUETE, Annonciation, les trois lign

Le frecce bianche indicano i tre punti focali delle tre linee di orizzonti del cielo che attraversano quattro punti della prima regola di composizione.

L'attenzione qui è su Adamo ed Eva. Berruguete ci ricorda che l'Annunciazione è il punto di partenza del progetto divino per redimere il peccato originale e ci fornisce anche alcuni indizi per comprendere lo stato dell'anima di Maria quando riceve il messaggio dell'Annunciazione.

Prospettive della Terra

Le linee di volo generali da terra operano sullo stesso modello delle linee di volo dal cielo:

BERRUGUETE, Annonciation, lignes de fuit

In verde chiaro le linee di volo da terra, in verde scuro le linee di volo del tappeto.

Le linee generali di volo da terra sono raggruppate su un punto focale situato sulla mediana del formato. Finora non c'è eccezione alla tecnica prospettica. D'altra parte, sollevando sul terreno altre singolari linee di fuga, le sorprese arrivano a scuotere l'egemonia della prospettiva mono-focale:

BERRUGUETE,_Annonciation,_lignes_de_fuit

Le linee di fuga del pilastro destro (in verde scuro) sono raggruppate sull'asse inclinato della colonna (in rosa) .

Dietro Marie, la base del pilastro in cui appare Eva, mostra delle singolari linee di fuga che sono raggruppate sull'asse (in rosa) della colonna inclinata nella finestra (indicata da una freccia bianca). L'asse di queste linee punta estendendo il becco della colomba inviato da Dio.

Questa prospettiva singolare presenta quindi un secondo punto focale terrestre che è anche il centro dell'arco di un cerchio (in viola) che disegna la volta della stanza di Maria, il limite del suo luogo di intimità.

 

Va notato che possiamo indovinare la presenza di un piccolo foro lasciato dall'unghia che è stato sicuramente piantato su questo punto focale per fissare una corda e quindi tracciare le linee di perdita dal pilastro e anche per tracciare il arco della volta (in fucsia):

BERRUGUETE,_Annonciation,_trou_de_clou_v

Il punto focale di queste singolari linee di fuga è forato con un foro per chiodo probabilmente usato per mettere in tensione una serie di linee.

Questo buco del chiodo, che dovrebbe essere verificato da una fotografia a raggi X, costituisce un elemento materiale delle tracce che mostro qui. In effetti, gli storici dell'arte affermano che i pittori (2) di quel tempo hanno piantato un chiodo nei loro pannelli di legno per disegnare le incisioni nel gesso delle linee di fuga da una prospettiva. Incisioni che sono anche visibili in questa Annunciazione di Berruguete.

 

La linea dell'orizzonte definita da questo punto focale passa attraverso due punti della prima regola di composizione: il punto dell'anima di Gabriel e il naso di Marie. Questo naso deve essere inteso qui nel suo contesto come un simbolo religioso e non un simbolo sessuale. Con questo naso in connessione con l'anima di Gabriele è una questione di intuizione e chiaroveggenza.

 

Vediamo ora le altre singolari linee di volo che non sono ancora state tracciate: quelle del pulpito della Bibbia dietro Maria:

La prospettiva spirituale

Le singolari linee di fuga della scrivania si concentrano vicino alla faccia di Marie sulla prima linea di orizzonte del cielo e della terra che ho disegnato all'inizio di questa ricerca.

Berruguete,_Annonciation,_liges_de_fuite

Il punto focale di queste singolari linee di fuga (in rosa) del pulpito e della Bibbia è posto sulla linea dell'orizzonte cielo-terra. Una singola linea di fuga (in rosa scuro) indica la pietra sulla fronte di Marie.

D'altra parte, questo punto focale vicino alla fronte di Maria si trova anche sulla griglia armonica dorata (in giallo), in basso.

Un primo legame è stabilito tra queste linee singolari con la griglia basata sul rapporto aureo, la relazione divina. Un secondo collegamento singolare risalta con una sola linea di volo che punta la pietra sulla fronte di Marie

Questi due collegamenti singolari significano che ho chiamato questa linea di orizzonte che è anche la linea di orizzonte terra-cielo: linea di orizzonte spirituale.

Berruguete, Annonciation, lignes singuli

Le singolari linee di fuga del pulpito e della Bibbia indicano la griglia dorata e la pietra sulla fronte di Maria.

La griglia dorata, quella che è governata dall'ordine divino, serviva a creare l'architettura, gli elementi decorativi e l'atteggiamento dei personaggi. Ma soprattutto, questa griglia di ispirazione divina condiziona due punti della prima regola di composizione:

- l'indice di Gabriele, quello del comando superiore ma che non impone

- L'anulare sinistro di Maria, quello del matrimonio, ma qui ci sarebbe l'unione con una causa spirituale.

La linea di volo solitaria e discreta (in viola scuro) sotto la Bibbia indica la pietra sulla fronte di Maria.

Le qualità di questi elementi fanno sì che io abbia chiamato questa linea dell'orizzonte: "la linea dell'orizzonte spirituale".

I quattro orizzonti

Per riassumere, ecco le quattro linee di orizzonti identificate dalle linee di fuga generali e singolari:

Berruguete, Annonciation, les quatre lig

Le quattro linee dell'orizzonte identificate dalle linee generali e singolari che svaniscono : orizzonte spirituale, terra, Adamo ed Eva

Questi quattro orizzonti con qualità diverse collegano diversi punti della prima regola di composizione:

La punta dell'anima di Gabriel - la fronte, il naso, il medio e il mignolo di Marie - il sesso di Adam e il ginocchio di Eva.

Tutti questi elementi sono completamente congruenti con il tema dell'Annunciazione.

Verifica delle prospettive narrative con la colomba

In qualsiasi processo di ricerca, è essenziale controllare i grafici di composizione con altre tecniche.

È con il percorso della colomba inviato da Dio che propongo di tracciare l'estensione del suo volo (in giallo):

Berruguete,_Annonciation,_vérification_d

La linea gialla che materializza il volo della colomba passa attraverso il suo occhio, l'asse inclinato della colonna della finestra, un punto focale della linea dell'orizzonte spirituale, il naso di Maria e infine l'angolo della pagina leggibile nella Bibbia. Così la colomba collega la colonna simbolo cristiano di Cristo, due linee d'orizzonte e la Bibbia. Posso anche notare che la coda della colomba è posta sulla griglia armonica dei terzi, griglia che evoca la Santissima Trinità in un'opera religiosa.

Ancora una volta tutti questi elementi sono coerenti con il tema dell'Annunciazione.

Verifica delle prospettive narrative con linee verticali

La tecnica delle linee narrative verticali (descritta nella pagina "Verticali e orizzontali" mostra che ci sono solo quattro verticali che collegano le facce di Gabriele e Maria con altri punti della prima regola. Queste linee verticali ( in rosa) collega per Gabriel la punta dell'anima situata sulla linea dell'orizzonte terrestre con la punta sinistra, l'indice con il ginocchio. Per Marie, la sua punta dell'anima è collegata al dito medio e il naso con il suo atriale.

Berruguete, Annonciation, vérification a

Tre linee di composizione verticali sono posizionate sui punti di tre linee dell'orizzonte

In effetti, questa esplorazione delle prospettive narrative potrebbe svilupparsi ulteriormente con altri elementi poiché Berruguete collegava ogni cosa nella sua composizione. Quindi potrei evocare che il volo della colomba è parallelo alla linea 45 ° dell'anima di Maria. O che la 19 ° linea dell'anima di Gabriel è la stessa della linea dell'orizzonte terrestre.

Ci sarebbero così tanti altri elementi così ricchi da sviluppare in questa composizione che è sia completa che magistrale ...

1: blog di Jean-Yves Cordier: http://www.lavieb-aile.com/2015/07/l-annonciation-ca-1490-de-pedro-berruguete-a-la-chartreuse-de-miraflores-de -burgos.html

2: Questa pratica della piantagione di unghie per tracciare una prospettiva è stata dimostrata in particolare con i dipinti di Vermeer alla Gemaldegalerie di Berlino, opera di Wayne Franits.

Non esitare a lasciare il tuo commento, le tue domande in fondo alla pagina, il mio piacere è poter scambiare con te la composizione pittorica. Grazie.

 

Guy MAUCHAMP

 

Opera protetta da copyright © guymauchampU79J1B9 e un deposito presso SGDL Paris.